Sicilia: Cancelleri (M5S), Barzelletta sospensione rettore Micari

Regolare Commento Stampare

A muso duro risponde il senatore catanese Mario Giarrusso, noto perché non le manda a dire: "Si svolgerà tutto regolarmente, Cancelleri è il nostro candidato e quelli che stanno fuori lo resteranno".

"Se andremo al governo - ha detto Di Maio dal palco - potremo ancora tollerare di spendere i soldi in val di Susa quando i mezzi pubblici ancora non funzionano e ci sono molte cose da fare per la mobilità?". A meno di due settimane dalla giornata conclusiva di Italia 5 Stelle - con l'annuncio del candidato premier del Movimento - diverse preoccupazioni si addensano sulla kermesse in programma a Rimini (dal 22 al 24 settembre, ndr). Un'esclusione che il diretto interessato aveva interpretato come un espediente e senza reale motivazione. E - stando a quanto scrive sulla Stampa Jacopo Iacoboni - precisa: "Poiché non risulta (né è stato allegato) che detta adesione dovesse intervenire prima della candidatura proposta on line, e al contrario risulta che nella precedente procedura per le comunarie detta adesione è stata richiesta solo all'esito delle primarie, e poiché il Giulivi è stato escluso da detta procedura, senza formalizzazione di alcun invito alla relativa sottoscrizione, deve escludersi la sussistenza della causa ostativa alla candidatura (mancata sottoscrizione del c.d. codice etico) prospettata dall'associazione resistente". Per capire gli sviluppi futuri bisognerà attendere il 18 settembre, il termine concesso ai candidati classificati in posizione utile per entrare in lista alle Regionarie di integrare la documentazione.

Smentite, inoltre, le indiscrezioni giornalistiche che vorrebbero il candidato siciliano "congelato" e la campagna elettorale sospesa.

Un intoppo imprevisto per il candidato Cancelleri che, a ogni modo, non intende fermare la propria corsa alla presidenza della regione: "Continueremo a parlare con la gente e a incontrare i territori". Chi ci dice che siamo ragionieri continua invece a fare il rettore dell'Università e anche se chiede l'aspettativa, chi gliela firma? "Queste sono le barzellette che in questi anni ci ha raccontato il Pd e questa è l'ennesima".

Con la sua recente partecipazione al Forum Ambrosetti di Cernobbio, era stata ventilata una possibile incrinatura nei rapporti con i vertici "anziani" del Movimento ma, soprattutto, una velata accusa di populismo: "Il fatto di essere chiamati populisti è anche dovuto al tentativo di associare il M5S a movimenti come quello di Le Pen ma noi abbiamo sempre respinto il tentativo di accomunarci a queste forze politiche". Il tribunale ha semplicemente accolto il ricorso di un iscritto che vuole essere in lista e, come misura cautelare, ha sospeso le regionarie - si legge in una nota del Movimento 5 Stelle -. Un po' come con certe foto in fondo al mare.