Lecco, bambino di 10 mesi muore nell'asilo aziendale

Regolare Commento Stampare

Il piccolo si trovava nell'asilo aziendale della ditta di cosmetici Pupa: un'operatrice del nido lo ha trovato privo di sensi nel passeggino e ha subito dato l'allarme.

Si sente male al Nido, muore a 10 mesi Vano il trasporto in elisoccorso a Bergamo
Casatenovo. Accusa un malore: bimbo di 10 mesi muore nell'asilo nido Piri Piri

Un bimbo di appena 10 mesi è stato colto da malore all'asilo durante il riposino pomeridiano. I militari trattenutisi a lungo all'interno del nido casatese, stanno ora ascoltando le testimonianze del personale che opera all'interno della struttura per ricostruire le ultime ore di vita del piccolo. Sul posto si è subito portata un'ambulanza della Croce Rossa di Casatenovo, con il personale sanitario che - stante la gravità della situazione - è stato supportato dai colleghi dell'automedica. Per questo sono stati allertati anche i medici dell'eliambulanza di Como. Il bambino è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Non ci sono però ancora certezze in merito: sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Merate, che hanno immediatamente segnalato il caso alla procura. Il bimbo di Lissone (Monza e Brianza), secondogenito di un fratellino più grande di 4 anni, è stato trasferito d'urgenza al Papa Giovanni XXIII di Bergamo: per guadagnare minuti preziosi e agevolare le operazioni di salvataggio è stato temporaneamente interrotto il transito sulla provinciale. Potrebbe essere dipeso tutto da una malformazione cardiaca congenita o di altri disturbi mai diagnosticati, oppure della Sids, la sindrome della morte improvvisa del lattante in culla.