IPhone X: i 5 motivi per comprarlo

Regolare Commento Stampare

iPhone 8/8 Plus e iPhone X sono i primi smartphone Apple dotati di ricarica senza fili. Il display OLED con 2436×1125 pixel, è più luminoso e i 16 milioni colori dinamici sono calibrati con l'ambiente esterno, grazie all'introduzione della tecnologia True Tone; grazie a ciò, di sera o con poca illuminazione, il display riduce la luminosità e regola i colori del display per visualizzare anche le tinte più calde con un contrasto di 1.000.000:1. Una scelta molto curiosa, sicuramente dipesa dal design ma questo non significa che ci si debba aspettare un calo di autonomia.

Inoltre le fotocamere sono fornite di grandangolo e teleobiettivo e hanno uno zoom ottico e uno digitale, in modo da poter vivere emozioni profonde mentre guardi le foto e i video. Come dice il nome, serve ad illuminare svariatamente il soggetto. Infatti modificare le fotografie diventerà un piacevole passatempo con nuovi stili ed effetti che si possono scegliere in base alle proprie esigenze; per esempio il Contourn Light altera le luci e le ombre per esaltare i lineamenti del viso, mentre lo Stage Light mette il soggetto su uno sfondo piatto e nero. É il chip più potente di sempre, e il motore neurale permette di svolgere 600 miliardi di operazioni al secondo. Il modello più piccolo da 4,7 pollici avrà un costo di 839 euro per la versione da 64 GB e di 1009 euro per quello da 256 GB.

Se però volete qualcosa di più dei nuovi iPhone 8 e 8 Plus, allora eccovi il nuovo smartphone del futuro, arriva iPhone X, che non sta per incognita bensì per il numero romano che indica il 10 dell'anniversario del melafonino.

iPhone e iPhone 8 Plus seguono le logiche dei vecchi iPhone: con un display più grande e la fotocamera migliorata, iPhone 8 Plus può essere il modello preferito dagli amanti dei phablet e dagli appassionati di fotografia; iPhone 8, dal canto suo, è la soluzione ideale per chi vuole un iPhone ma preferisce non svenarsi troppo.

Rispetto ai precedenti iPhone, il nuovo iPhone X non integra più il sensore 3D Touch.

Non ha deluso le aspettative il nuovo smartphone di casa Apple, presentato in pompa magna il 12 settembre 2017 a New York, in una location creata ad hoc per l'evento, lo Steve Jobs Theatre.