Rossi choc: rubata lastra della frattura. Indagini su dipendenti ospedale

Regolare Commento Stampare

A far scattare le indagini della Procura potrebbe essere stata la pubblicazione della radiografia sui social, facendo scattare il campanello d'allarme sia all'interno dell'azienda che in ambito penale. Su queste sta lavorando la polizia postale che, nei prossimi giorni, proverà ad individuare il responsabile del vergognoso gesto. A dar credibilità allle voci è la dirigente della Polposta, Cinzia Grucci, che ha confermato l'apertura del fascicolo.

A volte capita di leggere di furti strani, ma quello che ha avuto per protagonista Valentino Rossi rientra nella Top Ten. L'intervento, è iniziato alle 2 di notte per terminare un'ora dopo. Per risolvere la frattura è stato utilizzato un fissatore metallico intramidollare. Come ricorderete, il campione della MotoGP è caduto mentre faceva enduro e si è procurato una frattura di tibia e perone.