Palermo: trovato morto giovane con parapendio scomparso ieri

Regolare Commento Stampare

Hanno partecipato alle ricerche anche i vigili del fuoco, il personale del corpo forestale e dei carabinieri e anche diverse squadre del corpo nazionale soccorso alpino e speleologico della stazione di Palermo. Si chiama Antonio Santangelo, 34 anni. Le speranze di ritrovarlo, magari ferito, ma ancora in vita sono andate scemando di ora in ora fino al tragico epilogo del ritrovamento avvenuto nella mattinata di giovedì.

Sono in corso le ricerche nella zona del partinicese di un giovane che si è lanciato con il parapendio dalla zona di Romitello nel palermitano. La direzione e l'arrivo erano fissati nei pressi del Lago Poma ma Antonino Santangelo purtroppo non ci è mai arrivato.