Apple: arriva iPhone X, per celebrare il decennale

Regolare Commento Stampare

"Non c'è un giorno che non pensiamo a Steve Jobs" aggiunge mentre dietro di lui scorrono le immagini di Jobs, che sarà sempre il "Dna di Apple". Il nuovo iPhone infatti, monterà uno schermo con tecnologia Oled, con più contrasto e flessibilità. Sul palco Philip Schiller ha parlato del nuovo processore A11 Bionic, che sarà il 70% più veloce di A10, quello montato su iPhone 7, e delle nuove caratteristiche del nuovo telefono.

Eppure l' iPhone si trova ora in una posizione precaria. Non aiuta neppure che Apple si trovi di fronte a una concorrenza agguerrita, soprattutto in mercati come la Cina e l'India, dove le persone si affollano per acquistare smartphone sempre più economici, sempre più capaci e attraenti. Questa volta, l'azienda di Cupertino potrebbe davvero cambiare il modo in cui usiamo il suo smartphone, attraverso l'eliminazione del tasto Home.

Apple è costretta a farlo per mantenere i suoi margini di profitto intorno al 46%, i più alti nel settore di riferimento. Ma perché, nonostante gli anni, nonostante la concorrenza, ancora siamo così terribilmente attratti dall'iPhone? Gli Apple store includono il cosiddetto Genius Bar per le riparazioni, quindi quando le cose vanno male con un iPhone, è possibile pianificare semplicemente un appuntamento di riparazione presso la sede più vicina. Integrano altoparlanti stereo, che promettono un volume del 25% più alto rispetto all'iPhone 7 e bassi più profondi.

Puntuale alle 19, ora locale, è iniziato, allo Steve Jobs Theatre di Cupertino, l'evento che ha svelato il nuovissimo iPhone X, il dispositivo che celebra i dieci anni del melafonino oltre ad altre 'meraviglie' di casa Apple. "Steve Jobs sarebbe orgoglioso di noi", afferma l'amministratore delegato di Apple, chiudendo l'evento per la presentazione dell'iPhone 8 e dell'iPhone X.

Gli iPhone funzionano bene con altri dispositivi Apple come Mac e Apple TV.

"È un prodotto che cambia lo scenario per il prossimo decennio". Pensate a un Apple Watch: richiede necessariamente un iPhone per funzionare correttamente, a meno che non vogliate un orologio muto. Ci sono divani in pelle e ascensori rotanti: non è fantascienza, è Apple. Ad esempio nel campo delle app: Apple Maps, Apple Music e Apple Photos possono essere ampiamente surclassate da Google Maps, Spotify e Google Photos.

Entro la fine dell'anno sull'app di Apple TV ci sarà spazio anche per lo sport, con partite live e notizie sui risultati. Ma ci sono anche molte alternative come WeChat, WhatsApp, Facebook Messenger e Signal. Varrà lo stesso anche per questo nuovo e atteso modello da 1000 dollari?