Amazon Music Unlimited: il nuovo servizio di streaming

Regolare Commento Stampare

Amazon sfida tutti e continua a insinuarsi in tutti i settori possibili e immaginabili, ormai gigante assoluto dello shopping a 360°, si sta espandendo anche come servizio di streaming per cinema e serie tv con Amazon Prime video, inoltre con la piattaforma Audible è sbarcato anche nel mondo degli audiolibri e ora tocca alla musica in streaming con l'arrivo di Amazon Music Unlimited, sfidando di fatto Spotify, Google Play Music e naturalmente Apple Music.

Ricordiamo che l'app di Amazon Music è disponibile gratuitamente per Android, Fire, iOS, Mac, PC e accessibile anche da Web con un'interfaccia ottimizzata proprio per la riproduzione musicale.

Steve Boom, vicepresidente di Amazon Music, ha affermato che la reazione degli utenti di Stati Uniti, Regno Unito e Germania, in seguito al lancio di Amazon Music Unlimited, ha davvero entusiasmato la società. Sia che tu stia cercando la playlists perfetta per una cena tra amici, che tu voglia ascoltare i Beatles, le ultime uscite di Bruno Mars o musica Indie non preoccuparti: su Amazon Music Unlimited troverai quello che cerchi. Per questo che Amazon ha deciso di estendere il servizio anche ai clienti di Italia, Francia e Spagna.

Per loro, 12 mesi di Amazon Music Unlimited costeranno 99 euro con un risparmio pari a 2 mensilità.

Un'altra interessante novità offerta da Music Unlimited è la possibilità di scaricare canzoni, album e playlist sui propri device per ascoltarli in offline nei luoghi dove non è possibile accedere ad Internet. Per usare Amazon Music Unlimited bisogna sottoscrivere un abbonamento, a parte per i primi 30 giorni di prova che sono gratis per tutti. L'annuale costa 149 euro in un'unica soluzione di pagamento, i clienti Amazon Prime riceveranno un'offerta temporanea con un credito di 10 euro anche sull'abbonamento Family sia mensile che annuale.

Music Unlimited rappresenta il massimo dell'offerta musicale di Amazon ed è finalmente disponibile anche dalle nostre parti, configurato in diversi pacchetti e opzioni più vantaggiose per gli abbonati ad Amazon Prime.

Il servizio è gratuito per i primi 30 giorni, dopo i quali scatterà il rinnovo automatico al prezzo indicato, a meno di rescissione preventiva. In questo modo non sarà necessario disporre sempre di una connessione alla rete.

Se devo essere sincero, preferisco Spotify. Ci sarà poi la possibilità di mettersi all'ascolto di playlist appositamente curate da esperti musicali italiani.