Calcio. Dybala è la joya che salverà la Juve anche in Champions

Regolare Commento Stampare

Il tutto è durato fino allo splendido gol di Leo Messi ad un solo minuto dell'intervallo. "Dybla non raggiungerà mai Messi, i picchi di Messi soprattutto" e gli risponde Leonardo: "Penso che negli ultimi metri non sarà mai come Messi, lì è immarcabile. non penso che Dybala possa arrivare a quei livelli". Il discorso non è poi così diverso se si parla dell'ex Palermo: in Sicilia faceva il centravanti, alla Juventus è partito come seconda punta per poi arretrare il suo raggio d'azione diventando più un rifinitore che un attaccante. A riguardo, le scelte tecniche di Allegri, in Catalogna, nonostante l'emergenza, hanno fatto discutere, sopratutto quella inserire Stefano Sturaro, che è tutto fuorchè un terzino, al posto di De Sciglio. A 24 anni, l'età che sta per compiere Dybala, Messi aveva vinto già tre Champions di cui due da protagonista, un oro olimpico, giocato in due Mondiali e conquistato un'infinità di riconoscimenti individuali, fra cui 3 Palloni d'Oro. Neymar è sicuramente un'assenza, ormai archiviata, che pesa, ma l'organico blaugrana continua a rinnovarsi e, di certo, non perde la sua qualità con il passare del tempo e con gli addii dei calciatori. Non ci si potrà fermare al mero traghettamento di anime.

La questione è anche delicata, perché pochi mesi fa Dybala ha leso la maestà di Messi eliminando il Barcellona dalla Champions con una doppietta.

E' evidente che nel corso della partita Sturaro si abbasserà sulla linea di Pjanic e Matuidi (a protezione del piedino bosniaco) e Dybala completerà il tridente con Douglas Costa e Higuain. Questo Dybala stasera non l'ha fatto e, insieme al suo talento migliore, si è spenta improvvisamente tutta la Juve.

"Come interpretare la giocata e il movimento di compagni". Per questo abbiamo preso la decisione di indossare un numero importantissimo per questa società, che è il numero 10, e cercare di fare le cose al meglio. Dybala ha passato l'estate da single, dopo la rottura con la fidanzata storica, un'altra Antonella, ma invece di darsi alla pazza gioia a Ibiza ha scelto gli amici e la tranquillità di Laguna Larga, in Argentina.