VAR, Borriello si sfoga su Instagram: "Il rigore non c'era"

Regolare Commento Stampare

"Sarebbe meraviglioso vincere tutte le partite o riuscire sempre a far gol...ma purtroppo a volte bisogna fare i conti con tutta una serie di motivi, tecnici, fisici, di Var (purtroppo per noi in negativo questa domenica) etc etc...". Il giocatore ha poi risposto a due tifosi che avevano commentato il post: "L'ho rivisto 67 volte, non è rigore".

Ultimo a lamentarsi, in ordine di tempo, l'attaccante della SPAL Marco Borriello, che ha affidato al proprio profilo Instagram parole di disappunto per come è arrivata la sconfitta con l'Inter, a suo modo di vedere condizionata dal rigore assegnato nel primo tempo, con l'aiuto della tecnologia, in favore dei nerazzurri. E pure a rallentatore. Il tocchettino del nostro difensore non giustifica il volo d'angelo di Joao Mario Se si danno rigori cosi, davvero le partite finiscono come la pallanuoto. Non mancano però gli elogi all'avversario: "L'Inter è una grandissima squadra, tostissima, farà un grande campionato. Complimenti per averlo preso".