Figlio 14enne ha documenti scaduti, padre lo lascia in aeroporto

Regolare Commento Stampare

E' quanto ha fatto un professionista di Catania in partenza dall'aeroporto 'Vincenzo Bellinì del capoluogo etneo. Dopo una serie di controlli il personale di volo ha constatato che il documento d'identità del piccolo era scaduto e che quindi non sarebbe potuto salire su quel volo. L'uomo è accusato di abbandono di minore. La Polizia di Frontiera ha preso in consegna il 14enne che e' stato accudito e tranquillizzato.

Il padre del ragazzo ha inizialmente inveito contro l'assistente di volo ma poi avrebbe deciso comunque di imbarcarsi da solo, lasciando il figlio a terra, all'aeroporto di Catania.