Terremoto, scossa nel centro Italia

Regolare Commento Stampare

Epicentro rilevato invece a soli tre chilometri dal comune di Scurcola Marsicana, mentre gli altri paesi nelle vicinanze, tutti in provincia de L'Aquila, sono Magliano de' Marsi, Tagliacozzo, Massa d'Albe, Cappadocia, Sante Marie, Avezzano, Castallfiume, Capistrello, Ovindoli, Canistro, Pereto e, in provincia di Rieti, il comune di Borgorose.

La scossa è stata avvertita in una vasta area dell'Abruzzo e anche in alcune province delle Marche, come in quella di Ascoli Piceno. Il terremoto è stato registrato dalle stazioni della rete sismica dell'Istituto nazionale di Geofisica ed è stato localizzato con epicentro a sei chilometri a nord di Morfasso. La scossa è stata sentita anche nel Lazio e a Roma. Per il momento non sono stati registrati crolli. Nonostante la comprensibile paura degli abitanti della zona, non sarebbero stati segnalati al momento danni a cose e/o persone e nel dettaglio il terremoto era stato localizzato a 21 km a Nord Ovest di Ravenna, a 39 km a Nord Est di faenza e a 41 Km a Nord Est di Imola.