Terremoto, scossa di magnitudo 3.9 nell'Aquilano

Regolare Commento Stampare

La scossa è stata avvertita all'Aquila e ad Avezzano. Tanta paura e gente in strada. Non si segnalano danni a cose o persone. Lo ha dichiarato Maria Olimpia Morgante, sindaco di Scurcola Marsicana, epicentro della scossa. Oggi le scuole rimarranno chiuse anche a Tagliacozzo.

Una scossa sismica di magnitudo locale 3.9, con profondità 8 km, è stata registrata questa sera dall'Ingv nella zona di Scurcola Marsicana, in provincia de L'Aquila. Questo terremoto - ha proseguito - è avvenuto in una zona a Sud di Campotosto e vicinissima ad Avezzano, sede del terremoto del 1915: "una delle zona più sismiche d'Italia".