Maltempo a Roma, Metro A: chiuse stazioni e tratta in tilt

Regolare Commento Stampare

Strade allagate, rami e cavi caduti in città a causa della pioggia forte che sta interessando da alcune ore la Capitale. "A trasformare le strade in fiumi anche alcuni tombini e caditoie ostruite che non hanno permesso il deflusso della quantità di acqua caduta in pochi minuti". E' il caso del Lazio e della città di Roma dove in questo momento si sta abbattendo un violento nubifragio che ha messo in difficoltà la circolazione delle macchine.

Prosegue la grave emergenza maltempo su Roma: i quartieri sono allagati, con nuove situazioni di disagio da via del Mare, altezza sottopasso di Acilia, ai quartieri San Paolo e Nomentano. A quanto reso noto da Atac sul canale Twitter, sulla linea B risultano chiuse le stazioni Palasport, Fermi, Laurentina, con servizio attivo Rebibbia - Magliana. Continuano a rimanere chiuse le stazioni della Metro A e B che vi abbiamo descritto qui sotto, mentre la situazione attorno all'Olimpico sembra leggermente migliorare, tanto che la partita Lazio-Milan è stata confermata ma si giocherà un'ora dopo (alle 16). A Ponte Milvio la strada si è trasformata in un lago e alcuni automobilisti sono rimasti intrappolati non riuscendo né a procedere con l'auto né a scendere.

Da via Torrevecchia a via Acquafredda è inoltre chiusa via Boccea: i bus sono deviati. Un esempio su tutti è Ponte Milvio, meta di tantissimi turisti e giovani per i famosi "lucchetti" in pieno stile Federico Moccia: ecco, nella zona sul Tevere verso Corso Francia la situazione che si apre davanti ai romani è di completo allagamento. Chiusa a causa della caduta di alberi la strada provinciale Vetrallese, nel territorio di Tuscania (Viterbo).

Stop anche per il treno Leonardo Express delle 10,50, che collega Roma Termini a Fiumicino, e il Roma-Civitavecchia delle 11,12. Pompieri impegnati per danni d'acqua in appartamenti, allagamenti di cantine e cortili interni, soccorsi a persone bloccate in auto, caduta di rami, caditoie e tombini ostruiti da foglie e immondizia.