Keita snobba Inter e Juventus: "Monaco unica offerta concreta"

Regolare Commento Stampare

Il Monaco ha presentato alla stampa anche Keita Balde, arrivato dalla Lazio nelle battute finali della sessione estiva. "La storia del Monaco parla da sola, da qua sono passati grandissimi giocatori e io sono venuto qua per migliorare ancora". L'ex biancoceleste ha esordito parlando della sua scelta di approdare al Monaco, nonostante l'interesse dei club italiani su di lui:"Si è parlato molto delle offerte di Juventus e Inter".

Keita poi ha spiegato le ultime difficili settimane in casa Lazio e del rapporto difficile con Claudio Lotito dopo il mancato rinnovo di contratto: "Non ho giocato con la Lazio per motivi legati al mercato e anche in nazionale non ho giocato più di tanto, ma sono disponibili per il Monaco". Ho lavorato molto durante la mia carriera.

Keita ha poi proseguito augurandosi il meglio per la nuova avventura in Ligue 1: "Sono giovane, ho solo 22 anni e spero di imparare ancora tanto qui in Ligue 1. Mi allenerò al massimo per essere pronto il prima possibile e aiutare la squadra". "Spero, in futuro, di valere più di 30 milioni".