Incendio nel pescarese: a fuoco la pineta di D'Annunzio

Regolare Commento Stampare

Sono in corso le operazioni di bonifica. Nel frattempo, dopo che gli uomini della Protezione Civile e i vigili del fuoco sono rimasti a presidiare i comparti della pineta, questa mattina verrà fatta una stima reale dei danni, ma sembra che siano una decina gli alberi andati in fumo.

Le fiamme hanno aggredito l'area protetta della Riserva Dannunziana a Pescara.

Sul posto ci sono Vigili del Fuoco, Polizia Municipale e Polizia di Stato per domare le fiamme e moderare il traffico.

Considerata la grande siccità l'Amministrazione, fa sapere il Comune, dieci giorni fa ha provveduto al controllo dell'impianto anti-incendio "e questa sera è stato possibile attivare immediatamente le prese d'acqua del sistema di spegnimento fisso". È una riserva naturale che si trova nella zona Sud di Pescara.

Ancora un incendio in Abruzzo.

Pochi minuti più tardi sono giunte sul posto 3 autobotti e altri mezzi che come prima difficoltà hanno avuto quella di entrare nell'area verde, visto che i cancelli erano chiusi. Il rogo è divampato non distante dallo stadio Adriatico della città abruzzese, non lontano da alcune case.