Eurobasket: Italia a tutta difesa, si va ai quarti

Regolare Commento Stampare

Grande primo quarto degli azzurri che riescono con un ritmo alto a mettere alle corde la Finlandia che subisce ben 30 punti. La gara si chiude con il banale fallo in attacco di Koponen: finisce 70-57 per l'ItalBasket, che può festeggiare l'accesso ai quarti di finale. La squadra del coach Messina è stata più brava nel primo tempo, meno nel secondo.

Prima gara da dentro o fuori per gli Azzurri del CT Messina che si giocano un posto nei quarti contro il miglior talento esploso in questa manifestazione, il 20enne Lauri Markkanen che nel turno precedente ha viaggiato con una media di 22.6 punti, 6.2 rimbalzi e percentuali da veterano (55% dal campo, 50% da tre e quasi il 20% ai liberi). Sono le triple di Melli e Belinelli in controtempo che fanno segnare il massimo vantaggio sul tabellone (23-9), dimostrando l'esaltante inizio degli uomini di Messina. Da rimarcare il lavoro difensivo su Markkanen, tra i protagonisti della fase a gruppi, limitato ad appena 4 punti in tutto il match, e Koponen, che ha trovato il feeling col canestro solo nella rincorsa finale.

Italia-Finlandia si giocherà oggi alle ore 17,45 con diretta su Skysport 2. Quindi Huff sblocca la Finlandia dopo qualche minuto di siccità offensiva, ma la fiducia azzurra è alle stelle e Melli buca la retina dall'arco per il 12-5 a 6 minuti circa dalla fine del periodo. Il top scorer dell'ItalBasket è Belinelli con 22 punti (5 triple), ma i canestri più importanti arrivano dalle mani di Biligha e Hackett, che festeggia la sua centesima presenza in Nazionale con una prestazione da applausi sotto ogni punto di vista. La schiacciata di Biligha e i liberi di Hackett permettono di raggiungere il +19 con cui si va all'intervallo lungo.

Una volta tornati sul parquet si assiste al duello nel duello fra Koponen e Belinelli: l'ex virtusino fa 7 dei suoi 13 punti totali, ma il nuovo cestista degli Hawks fa ancora meglio siglando in 20' tutto il suo bottino personale.

EuroBasket 2017, l'Italia centra l'obiettivo minimo: gli azzurri di Messina entrano nella Top 8 continentale grazie al 70-57 alla Finlandia. L'Italia vola ai quarti dove incontrerà la vincente di Serbia-Ungheria.

Italia: Hackett 10 (3/5, 0/3, 4/4), Belinelli 22 (1/1, 5/8, 5/6), Aradori 0 (0/2 al tiro), Filloy 4 (2/7 al tiro), Biligha 6 (3/6 da due), Melli 10 (2/6, 2/4, 0/0) Cusin 0, Cinciarini 0, Abass n.e., Baldi Rossi 3 (1/2 da tre), Burns n.e., Datome 15 (3/4, 1/5, 6/6).