Ryanair, nuove rotte da Napoli: "Due milioni di passeggeri entro il 2018"

Regolare Commento Stampare

In Italia - ha continuato - ci sono rotte apprezzate in tutto il mondo. Infine Praga, con tre partenze alla settimana. Non è la prima volta che l'amministratore delegato di Ryanair conferma il suo interesse per Alitalia, anche se per rilevare una parte degli asset, anche se l'obiettivo del Governo rimane quello di vendere Alitalia intera e non procedere allo spezzatino, come auspicato più volte dal Ministro dei trasporti Graziano Delrio.

Ryanair porterà a Napoli due milioni di passeggeri entro il 2018, con un aumento di 500mila unità rispetto alle previsioni. Lo annuncia l'a.d di Ryanair, Michael O'Leary, in una conferenza stampa all'aeroporto di Bologna.

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bologna, 06 set - Il vettore low cost Ryanair 'presentera' un'offerta vincolante' per l'acquisto degli asset a lungo raggio della compagnia Alitalia. 'Abbiamo inviato la manifestazione di interesse e parteciperemo alla proposta vincolante' assicura il manager irlandese, convinto che 'ci possa essere un futuro molto positivo per il lungo raggio di Alitalia. "Vogliamo acquisire Alitalia per renderla vincente". Non vogliamo trasformarla in una compagnia low cost sussidiaria di Ryanair. Perché con un giusto focus, il giusto management e le giuste rotte Ryanair e Alitalia potranno continuare a crescere in tandem.