Nettuno, terribile incidente nella notte. Muore 21enne

Regolare Commento Stampare

Terribile incidente la notte scorsa a Nettuno, intorno alle 23:30, all'incrocio tra via Canducci e via dell'Olmo, nei pressi del bar Olimpico, già teatro di tanti altri brutti scontri. Giulia Fiorilli, a seguito dello scontro, è stata scaraventata fuori dall'abitacolo della Smart mentre l'amica è rimasta intrappolata nelle lamiere e poi estratta dai Vigili del Fuoco. Miracolosamente i due ragazzi a bordo della Fiat Bravo che, pur soccorsi, non si sono allontanati dal luogo dello scontro. Gravissime le condizioni dell'amica Ginevra Ambrosino, sottoposta a un delicato e complesso intervento chirurgico. La Bravo ha invece terminato la sua corsa contro un muretto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Anzio, che hanno effettuato i rilievi per determinare con precisione la dinamica dell'episodio e accertare eventuali responsabilità.

Feriti lievemente i due ragazzi della Punto. Feriti anche i due giovani a bordo della Fiat Bravo. Decine i cittadini che si sono riversati sul luogo dell'incidente colpiti dal rumore dell'incidente che si è sentito a km di distanza.

Nel tremendo impatto Giulia F. 21 anni è rimasta gravemente ferita ed è deceduta poco dopo l'arrivo in ospedale ad Anzio, mentre la sua amica G. Non è la prima volta che l'incrocio è scenario di drammatici incidenti.