Milik torna al gol in Nazionale e si candida per Bologna-Napoli

Regolare Commento Stampare

Un 3-0 che ha visto tra i marcatori anche Arek Milik, tornato al gol con la nazionale dopo essere andato a segno anche con la maglia del Napoli all'esordio in campionato. In un match contro la Danimarca lo scorso ottobre si è rotto il legamento crociato del ginocchio sinistro. Quel gol gli ha permesso anche di rispondere ai tanti che lo avevano criticato in patria: "Sono molto felice di aver segnato, significa davvero tanto per me perché vengo da un lungo stop per un infortunio serio e una serie di partite senza gol".

Serata agrodolce per i giocatori del Napoli impegnati nelle qualificazioni ai prossimi Mondiali. Siamo felici che siamo in testa nel girone e che la qualificazione dipenda da noi. Una rete significativa, dunque, per l'ariete polacco che adesso si candida per un posto da titolare in Bologna-Napoli. Con un gol ed un sorriso in più.