US Open, Lorenzi agli ottavi

Regolare Commento Stampare

Poi con Thomas siamo amici, è' da Montreal che viaggiamo e ci alleniamo insieme. Nei tre precedenti aveva sempre vinto Sousa, numero 50 al mondo. "E' una vittoria che mi rende orgogliosa". Avremo un'altra grande sorpresa in questo appassionante Us Open?

L'avversario di Lorenzi sarà Kevin Anderson.

Il sudafricano, che nelle tre partite giocate quest'anno agli US Open ha tenuto tutti e 43 i turni di battuta giocati, ha battuto Lorenzi qualche mese fa a Ginevra, nel 2013 agli Australian Open e nel 2012 ad Atlanta.

Querrey (Usa, 17) b. Ricordiamo la possibilità di assistere al torneo di tennis in diretta streaming video: per attivare l'applicazione Eurosport Player è necessario pagare una quota per l'iscrizione, mentre gli abbonati a Sky si potranno avvalere di Sky Go la cui attivazione su tablet e smartphone non richiede costi aggiuntivi.

Anderson (Rsa, 28) b. In ben dieci occasioni è arrivato almeno al quarto turno di uno Slam e, dopo un 2016 onestamente difficile, sta provando a tornare nelle prime posizioni. Lui ha cominciato male, era contratto. Nei quarti affronterà il numero 17 del tabellone, lo statunitense Sam Querrey, che si è sbarazzato in meno di 80 minuti di gioco del numero 23, il tedesco Mischa Zverev, in tre set, con il punteggio di 62 62 61.

Il tabellone maschile si allinea al programma dei quarti con gli ultimi match giocati nella parte bassa.

Continua, inoltre, la favola di Denis Shapovalov: il giovane canadese sfrutta il ritiro di Edmund dopo quattro set (con il classe '99 in vantaggio per 2-1) e si regala la sfida a Carreno-Busta, che ha eliminato senza problemi il francese Mahut (6-3 6-4 6-3).