Stuprata in spiaggia da 4 uomini davanti al fidanzato

Regolare Commento Stampare

(Ultime Notizie - Ultim'ora di sabato 26 agosto 2017) Lei stuprata ripetutamente da quattro uomini davanti al fidanzato, lui aggredito, picchiato e rapinato. L'aggressione è avvenuta l'altra notte all'altezza del bagno 130, nella zona di Miramare. Le vittime sono una coppia di turisti, provenienti dall'est Europa (sembra dalla Polonia), che si trovava in vacanza in Italia, quando è stata presa di mira da un branco di malviventi, che li ha aggrediti.

Entrambi i giovani polacchi sono stati portati all'ospedale Infermi per le necessarie cure.

Sul posto è intervenuta la polizia scientifica, che sta effettuando i rilievi del caso. Da una prima ricostruzione fatta dalla Polizia i due sarebbero stati aggrediti da un gruppo di almeno quattro persone che hanno pestato il ragazzo e violentato lei.

"Un terribile episodio", per il Comune di Rimini, che "ci sconvolge per la sua brutalità e bestialità". "Siamo in costante contatto - si legge ancora nel comunicato - con il questore Maurizio Improta, che ci sta aggiornando sugli sviluppi di una vicenda che ferisce tutta la città e per la quale Rimini chiede giustizia".