Nizza-Napoli, commento Ssc Napoli: "E ce ne andiamo in Champions League"

Regolare Commento Stampare

Partita spettacolare degli azzurri che vincono 0-2 segnando nella ripresa con Callejón e Insigne. Ora il Napoli conoscerà i propri avversari nei gironi nel sorteggio che si terrà giovedì. Per Nizza-Napoli i padroni di casa ritroveranno Balotelli e Sneijder ma dovranno fare a meno di Koziello e Plea, entrambi espulsi nella sfida di andata. Al 13′ Insigne punta Dante, si accentra e prova il consueto destro a giro, Cardinale vola e accompagna la palla fuori. Il mal posizionamento della difesa francese facilita le imbucate dei tre attaccanti, bel lavoro di Jorginho nel primo frangente che filtra e suggerisce per la squadra. Gli ospiti hanno immediatamente la possibilità di raddoppiare con Mertens, che colpisce il palo. Grande spettacolo degli undici di Maurizio Sarri, mentre Balotelli viene sostituito per lo scarso rendimento, brutta serata la sua.

La gara è un lungo monologo azzurro, interrotto solo a tratti da qualche invettiva francese, mai abbastanza decisa da riuscire a impensierire Reina. Questo significa che le squadre italiane hanno superato i playoff di Champions League per sole due volte in otto stagioni.

La grande notte europea del Napoli, la prima di una lunga serie confidano dalle parti di Castelvolturno, è arrivata. Sarri potrà collezionare un altro dato nella sua carriera.