Il Barcellona fa causa a Neymar per 9 milioni di euro

Regolare Commento Stampare

Una telenovela infinita quella tra il Barcellona e Neymar.

La denuncia dei confronti del brasiliano è stata avanzata lo scorso 11 agosto.

Il Barcellona ha chiesto il conto a Neymar: "8.5 milioni per danni e perdite, più un 10% di arretrati". Una decisione adottata per "difendere i propri interessi dopo la rescissione unilaterale del contratto pochi mesi dopo il suo rinnovo fino al 2021 (ottobre 2016)". - Il trasferimento di Neymar al PSG continua a far discutere.

"Quest'azione di difesa - conclude il club catalano - proseguirà sempre attraverso i procedimenti previsti dagli organismi competenti e senza intraprendere alcuna disputa dialettica con lo stesso giocatore".

Inutile sottolineare che la cifra richiesta, ovvero 8.5 milioni (che potrebbero diventare 9.3 con la mora), seppur alta rappresenta una somma ampiamente alla portata del calciatore pagato a peso d'oro dal Paris Saint Germain. Infatti, come si legge nella nota, nel caso in cui Neymar non potesse farsi carico della stessa, il club transalpino potrebbe sostituirlo nel pagamento.