Auto si schianta contro un tir: tre morti sull'autostrada Bologna-Taranto

Regolare Commento Stampare

Lo scontro è avvenuto tra un'automobile e un tir. Due veicoli si sono scontrati al km 366, nel comune di Pescara. E' stato un terribile incidente, quello di stanotte sull'A14. Cinque i feriti. Il 37enne che era alla guida del camion sarà indagato per omicidio stradale colposo, l'autostrada è stata chiusa fino alle 3 del mattino e poi riaperta.

In quella circostanza l'incidente nello specifico è avvenuto all'altezza del km 316,5 lungo la corsia Sud dell'A14 e ha provocato due feriti e fortunatamente nessun morto.

I disagi maggiori erano stati appunto per quanto riguarda la regolare circolazione, in quanto il traffico è stato bloccato per un tratto compreso tra i caselli di San Benendetto e Val Vibrata.

Ancora non si hanno notizie sulle identità delle persone coinvolte. Di conseguenza, si è formata una coda lunga diversi chilometri.

Sul posto il personale della Polizia autostradale di Autostrade per l'Italia e ambulanze del 118 di Pescara, Montesilvano e Chieti per prestare i primi soccorsi.