Negano un minuto di silenzio, nuotatore protesta

Regolare Commento Stampare

In questo modo il nuotatore spagnolo ha voluto rendere omaggio ai 14 morti della furia jihadista. Fernando Alvarez è impegnato in questi giorni nei Mondiali Master di Budapest riservati agli atleti over 25 anni.

Una protesta singolare ma al tempo stesso giustissima, messa in atto in maniera silenziosa e composta. E così Alvarez ha deciso di farlo da solo. E così quel minuto me lo sono preso comunque, fermo sul blocco mentre tutti si tuffavano.