Liverpool, che asta per Coutinho: chiesto rilancio a 155 milioni di euro

Regolare Commento Stampare

L'infinita telenovela Coutinho-Barcellona sembra ancora lontana dal terminare.

In totale all'Inter arriverebbero 3 milioni di euro.

Se il Barcellona non ha potuto fare a meno di formalizzare la cessione di Neymar dietro pagamento della clausola rescissoria da 222 milioni, in Inghilterra c'è chi ha la possibilità di dire no a faraoniche offerte da 125 milioni. Perché il Liverpool non ha alcun problema economico, e non ha di conseguenza fretta nel chiudere la trattativa, nonostante il giovane brasiliano abbia più volte comunicato la propria volontà a Klopp, e alla società.

Si tinge ulteriormente di giallo la questione relativa al futuro dell'attaccante classe '97 del Borussia Dortmund, Ousmane Dembelé (foto da bild.de) sospeso a tempo indeterminato dagli allenamenti dopo la rottura consumatasi per il mancato trasferimento al Barcellona. Perché l'accordo con Angel Di Maria sembra praticamente a un passo, e dal PSG potrebbe arrivare anche un'altra idea: Julian Draxler.