Cronaca - Donna trovata morta con la gola tagliata a Rho

Regolare Commento Stampare

A rinvenire il corpo riverso in una pozza di sangue nel bagno della casa la figlia, preoccupata dal fatto che la madre non rispondesse al telefono da tutto il giorno non dando sue notizie. Quando è arrivata all'appartamento di via Belvedere, intorno alle 21 di ieri sera, ha trovato la porta socchiusa, l'appartamento in ordine. Il corpo era in bagno, nella vasca, e all'interno dell'abitazione non c'è l'arma del delitto. Un giallo sul quale indagano i militari dell'Arma dei Carabinieri i quali ipotizzano che possa trattarsi di omicidio.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Rho, con loro anche gli uomini della scientifica che hanno analizzato la scena. Aveva 73 anni ed era vedova. Solo l'autopsia, già disposta dal pm Antonio Cristillo, potrà fare chiarezza sul numero esatto di ferite e su eventuali altri segni di violenza.