Shonda Rhimes lascia ABC e si unisce a Netflix

Regolare Commento Stampare

Netflix si rafforza e ingaggia la produttrice Shonda Rhimes, la creatrice di 'Scandal' e 'Grey's Anatomy'. Di recente è stato detto che Grey's Anatomy 13, Scandal 6, How to Get Away e Murder 3 che andranno in onda con una settimana di ritardo su ABC negli Stati Uniti, quindi non più il 19 ma il 26 gennaio 2017, per lasciare spazio ad uno speciale dedicato alla famiglia Trump.

Così come recentemente fatto dai fratelli Coen e da David Letterman, anche la Rhimes passerà presto al servizio della nota piattaforma di streaming, creando nuovi contenuti e sviuppando serie TV inedite.

Cosa cambierà con l'accordo tra Shonda Rhimes e Netflix?

Rhimes ha siglato con Netflix un accordo pluriennale in esclusiva per la realizzazione di nuove trame e sposterà la sede della sua casa di produzione ShondaLand. Ho avuto modo di conoscerla ed è una vera fan di Netflix: ama la televisione e i film, si preoccupa con passione del suo lavoro e riesce a ottenere degli incredibili successi per il pubblico. Siamo terribilmente emozionati di averla con noi. Secondo le voci che trapelano nei vari tabloid americani, si tratterebbe di una decisione mossa dal desiderio di cominciare una nuova sfida nella televisione in streaming, considerata dalla diretta interessata il futuro delle serie televisive. D'altronde, come darle torto? La Rhimes ha accettato di interrompere un rapporto con Abc lungo 15 anni, comprensivo di un contratto che le fruttava 10 milioni di dollari l'anno.