Investitori cinesi interessati a Gruppo FCA

Regolare Commento Stampare

"Nessun commento" da Fca alle indiscrezioni di un interesse da parte di gruppi cinesi, in particolare Great Wall. Sarebbero avvenuti già alcuni colloqui e incontri. Automotive News scrive inoltre che, secondo una fonte, alcuni dirigenti di Fca si sarebbero recati in Cina per incontrare una delegazione del gruppo Great Wall Motor che, a sua volta, avrebbe contraccambiato la visita, la scorsa settimana, visitando la sede di Fca ad Auburn Hills in Michigan. Sebbene al momento non trapelino commenti su tutto questo.

Il gruppo italo-americano rimane però nel mirino dei produttori cinesi, anche perché, specifica ancora Automotive News, il governo del Dragone starebbe pressando per rilevare società estere e Fiat Chrysler Automotive sarebbe un target perfetto per espandersi sui mercati internazionali.

A Piazza Affari seduta in fortissimo rialzo per Fca che chiude a +8,15% (10,62 euro). Nella potenziale vendita sarebbero inclusi Jeep e Ram, Dodge, Chrysler e Fiat, mentre rimarrebbero fuori Maserati e Alfa Romeo.