Temporali in arrivo sul lecchese: è allerta meteo per possibili grandinate

Regolare Commento Stampare

Le previsioni arrivano dal meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera. Dalla tarda mattinata di domani, l'avviso prevede inoltre venti forti con raffiche di burrasca, dai quadranti settentrionali, su Molise, Puglia e Basilicata. Il Dipartimento ha anche valutato, sulla base dei fenomeni previsti, una allerta arancione per rischio idrogeologico su alcuni settori di Lombardia e Veneto. A mettere un temporaneo freno all'azione dell'anticiclone subtropicale, responsabile nei primi giorni di agosto di temperature eccezionali, una depressione nord-atlantica, che si manifesterà giovedì pomeriggio sul territorio romagnolo con temporali a macchia di leopardo.

La settimana prossima non si prevedono precipitazioni e la temperatura rientrerà generalmente nella media per questa parte dell'anno, anche se le massime di lunedì e martedì sono previste rispettivamente intorno ai 25 e 28 gradi Celsius.

Mari: agitati localmente molto agitati il mar di Sardegna ed il Ligure; da molto mossi ad agitati il Tirreno settentrionale ed il canale di Sardegna; molto mossi il restante Tirreno e lo stretto di Sicilia; da mossi a molto mossi l'alto Adriatico a lo Jonio occidentale sottocosta; da poco mossi a mossi i rimanenti bacini. Pertanto le condizioni meteorologiche sulla regione rimangono fortemente instabili in particolar modo a partire dalle ore centrali della giornata odierna: rovesci e temporali saranno altamente probabili su Alpi, Prealpi e alta Pianura. Valori diffusamente oltre i 34/35°C anche su Calabria e Campania.