Supercoppa, Keita escluso dai convocati. Lui si sfoga su twitter: "Sono deluso"

Regolare Commento Stampare

Ci siamo preparati bene.

Quello tra l'ispano-senegalese e Anderson, ancora acciaccato per un infortunio muscolare, è il ballottaggio principale per affiancare Immobile in attacco: "Anderson stava facendo un'ottima preparazione poi ha avuto questo problemino - spiega Inzaghi -, proveremo a vedere se sarà disponibile". Sappiamo che è difficile, anche se la sua volontà è positiva. Sappiamo che incontriamo la squadra migliore che incontriamo in Italia e dovremo fare una partita perfetta. Marusic? E' pronto, è un ragazzo sveglio. L'altro nuovo arrivo che desta molta curiosità è Lucas Leiva, appena arrivato dal Liverpool con il compito, non semplice, di sostituire Lucas Biglia: "E' un leader, si è inserito bene, dopo quindici giorni chiamava già i compagni per nome".

CAMBIAMENTI - "Con la partenza di Biglia sapevamo che avremmo preso Leiva che dà grandi garanzie". Poi gli viene chiesto di Keita, al centro di un intrigo di mercato, proprio con la Juventus: "Per lui sapete com'è la situazione". Bonucci? Grande giocatore che stimo. Ci sono delle voci, io osservo tutto e guardo tutti in faccia. Mancano due allenamenti e nella mia squadra tutti devono essere al 100%. I numeri parlano chiaro, noi contro la Juventus negli ultimi anni abbiamo avuto una tradizione sfavorevole. Dobbiamo fare una partita coraggiosa perché le partite secche possono riservare qualsiasi risultato. "Se lui potrà darmelo allora giocherà, altrimenti altri che avranno più forza e voglia". "Essere qui è un onore e vogliamo giocarci la finale nel migliore dei modi".