Spara a una donna e poi si toglie la vita

Regolare Commento Stampare

La tragedia questa mattina nel centro di Torino.

La donna ferita non sarebbe in pericolo di vita - La donna rimasta ferita è una trentunenne di origine ungherese che è stata subito soccorsa e trasportata all'ospedale Cto: in codice giallo, non sarebbe in pericolo di vita. E' successo a Torino, poco dopo le 6 di mattino. Il movente alla base del tragico gesto, secondo le prime ipotesi investigative, potrebbe essere sentimentale.

L'aggressore è stato individuato dagli uomini delle volanti nei pressi del luogo della sparatoria, poco prima che si sparasse alla testa, suicidandosi.

In un primo momento sembrava che la donna fosse stata colpita alla testa da uno sparo proveniente dall'arma da fuoco dell'uomo. In corso le indagini della Squadra Mobile, seguiranno aggiornamenti. I medici del nosocomio hanno accertato che la giovane non è stata raggiunta da proiettili. Sono stati alcuni testimoni a sollecitare l'intervento delle forze dell'ordine dopo aver visto un uomo armato in strada. Il mezzo è stato sequestrato.