Mercato Roma, dall'Inghilterra: Mahrez nel mirino dell'Inter. Monchi prepara l'ultimo assalto

Regolare Commento Stampare

Queste le parole del ds della Roma, Monchi, presente alla conferenza stampa di presentazione di Aleksandar Kolarov. L'esterno algerino, oggetto dei sogni di Monchi e di moltissimi tifosi giallorossi, sembra allontanarsi sempre più dall'ombra del Cupolone a causa del fermo rifiuto del Leicester che non ritiene congrua l'offerta di 30 milioni di euro, al contrario di Monchi: "Abbiamo fatto un'offerta che è la più alta della storia della Roma ma le risposte continuano ad essere negative".

"La Roma non farà nessun rilancio al Leicester per Mahrez".

Sulla trattativa per Mahrez: "Sono ottimista per natura".

Ma se alla fine Mahrez non dovesse arrivare, il club giallorosso non si farà trovare impreparato: 'Ad oggi non abbiamo ancora ricevuto una risposta positiva e stiamo in attesa, e stiamo lavorando anche su altre opzioni. "Ci sono anche altre possibilità sulle quali stiamo lavorando, trasmetto lo stesso messaggio di serenità ribadendo che la rosa è completa al 90%". Detto questo, ci sono delle alternative e nel momento in cui troveremo un accordo con loro o con un'altra squadra non potremo rimproverarci nulla. Dobbiamo migliorare ma ci stiamo avvicinando all'idea di calcio di Di Francesco, sono soddisfatto. "Di Franceco è stato molto importante per me, mi ha insegnato tanto, mi ha fatto diventare punta e mi ha aiutato sui movimenti dell'attaccante". Monchi ha parlato sia di Defrel, che di mercato, passando per Di Francesco. Se arrivasse alla Roma sarebbe un enorme salto di qualità per il giocatore, ma anche un valore aggiunto per la Roma: al fantacalcio non può mancare.