Aubameyang apre ai rossoneri: "Io voglio il Milan, ma loro stanno dormendo"

Regolare Commento Stampare

I candidati in lista sono sempre gli stessi: da Ibrahimovic, ormai ad un passo dal ritorno al Manchester United, a Belotti, che difficilmene lascerà Torino; passandro per Kalinic, il più quotato, e Aubameyang. "Che devo fa?". E poi, a mo' di speaker di San Siro, aggiunge: "Con il numero setteeeeeee...".

Ma dalle indiscrezioni circolate durante questi mesi, l'impressione è che l'attaccante avrebbe accettato di buon grado il trasferimento a Milano.

Il segnale che tanto si aspettava, alla fine, è arrivato. Pierre-Emerick #Aubameyang, attaccante del Borussia Dortmund, è definitivamente uscito allo scoperto e ha dichiarato, nel corso di una diretta live su Instagram, di voler tornare al #Milan. La risposta del giocatore del Borussia è stata scherzosa ma significativa: "Lo vorrei, ma loro dormono". Impegnato infatti ieri sera in Coppa di Germania, Aubameyang non ha lasciato scampo al Rielasingen-Arlen, segnando una tripletta nel poker completato da Marc Bartra.

Ma le risposte di Aubameyang ai tifosi rossoneri, seppur in tono scherzoso, hanno confermato come il Milan sarebbe stata una destinazione più che gradita per il gabonese, che non è tornato in Serie A solo perché il club lombardo non ha trovato l'accordo per lui.