Taranto, morta l'anziana colpita con un punteruolo al pronto soccorso

Regolare Commento Stampare

E' morta nella notte Maria Domenica Dursi, 73 anni, aggredita al pronto soccorso dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto nella notte tra martedì 8 e mercoledì 9 agosto. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime. Lo riferisce il Corriere della Sera.

L'autore dell'aggressione è Giovanni Maggio, 42 anni, fermato dopo un lungo interrogatorio in questura. L'uomo ha colpito l'anziana alla testa con un corpo contundente. L'aggressore, un 42enne, era fuggito.

La donna in un primo momento era stata dichiarata morta cerebralmente poi un piccolo segnale di ripresa aveva fatto sperare che potesse riprendersi.