Terremoto oggi mare Adriatico, scossa di magnitudo 3.7 al largo dell'Abruzzo

Regolare Commento Stampare

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata questa mattina alle 6,33 al largo delle coste abruzzesi.

La scossa è stata abbastanza superficiale, dato si è sviluppata a una profondità di soli 7 chilometri, con un epicentro localizzato in mare a oltre 20 chilometri dalla costa. La scossa di magnitudo 4.0 è stata avvertita anche sul nord-est italiano, specie tra triestino e udinese. Ancora nessuna informazione su possibili danni a cose o persone.

Croazia/ Una serie di scosse di terremoto sta interessando la Croazia nord-orientale dalla giornata di ieri, esattamente nell'area a sud-est di Fiume. Il sisma è avvenuto nelle Marche alle 00.58 ed è stato di magnitudo M 3.2, secondo i dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Il Comune più vicino all'epicentro del sisma è Gualdo, in provincia di Macerata.