Calciomercato Barcellona, il Dortmund annuncia: "Rifiutata offerta per Dembelé"

Regolare Commento Stampare

Due giorni fa ha invece cancellato ogni riferimento al Dortmund dai suoi profili social. Il trasferimento dell'attaccante francese classe '97 in Catalogna, scrive oggi L'Equipe, avrebbe avuto un'accelerata nelle ultime ore, anche se per il suo giocatore (ieri in campo nella finale di Supercoppa tedesca contro il Bayern Monaco) il club tedesco ha chiesto 100 milioni. "Abbiamo ricevuto un'offerta - dice il Borussia, secondo As - ma questa non è in linea con l'eccezionale valore del giocatore e con le quotazioni attuali del calciomercato europeo".

"Dembelé non si è allenato oggi, non sappiamo perché. Il giocatore è ancora a Dortmund e sarà sospeso per una settimana".

Dembelè era finito nel mirino del Barca già un anno fa, ma poi il Dortmund lo bruciò pagandolo 'appena' 15 milioni. Questo il testo che annuncia il provvedimento disciplinare: "In data odierna Ousmane Démbélé ha saltato intenzionalmente la sessione di allenamento senza nessun comunicato". O il Barcellona rompe il proprio salvadanaio, oppure la situazione non sembra poter trovare una soluzione.

Un rifiuto che chiude al momento le porte ad un trasferimento in Spagna dell'attaccante ma i catalani si faranno sicuramente vivi nuovamente con i tedeschi per cercare di strappare il giovane talento ai gialloneri. Cifra 'sparata' nel mucchio, messa apposta a mo' di rifiuto sempre che non ci sia qualcuno si così folle da pagarla.