Samsung Galaxy S8 Active - il top di gamma 'rugged' annunciato negli USA

Regolare Commento Stampare

Eccezion fatta per l'iPhone 8, al momento il Galaxy Note 8 è sicuramente il modello più atteso dagli appassionati, la presentazione del nuovo phablet targato Samsung è fissata per il 23 agosto, preordini a partire dal 25 dello stesso mese. Se anche per voi si è trattato di un passo indietro per comodità ed immediatezza nell'uso quotidiano, sappiate che - secondo gli analisti di KGI - potreste doverlo sopportare ancora non solo sul Galaxy Note 8 di prossima uscita, ma anche sul futuro top di gamma 2018, Galaxy S9.

All'attesissimo debutto del Samsung Galaxy Note 8 manca davvero pochissimo.

Come potete notare nonostante i pochi millimetri di differenza nelle dimensioni tra il Note 7 e il Note 8 ci saranno ben 0.6 pollici di differenza nella grandezza del display. Inoltre lo smartphone, con il certificato IP68, permette di essere resistente all'acqua e alla povere, come accade ora su Galaxy S8.

Sul fronte della multimedialità, il Note 8 rappresenterà il primo top di gamma Samsung dotato di doppia fotocamera posteriore (entrambi i sensori da 12 megapixel): l'obiettivo principale è un grandangolo con apertura f/1.7, l'obiettivo secondario è un telezoom con apertura f/2.4 che garantisce un ingrandimento ottico di 2X.

Tantissima attenzione è da attribuire alla batteria che la compagnia coreana implementerà a bordo del Note 8. Essendo un prodotto destinato al mercato statunitense, non ci sorprende di trovare sul Galaxy S8 Active un processore Snapdragon 835, con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna.

Sotto la protezione Gorilla Glass del frontale, troveremo - in alto - una selfiecamera da 8 megapixel, con autofocus e focale a f/1.7, ed uno scanner per l'iride che, però, non sostituirà quello per le impronte, posizionato ancora sul retro, seppur separato dal modulo fotografico tramite la sezione del Flash LED (in modo da evitare ditate accidentali sulla postcamera). Due le colorazioni disponibili, Meteor Gray e Titanium Gold, mentre il lancio sul mercato è previsto il prossimo 11 agosto ad un prezzo che dovrebbe assestarsi tra gli 800 e gli 850 dollari.