Previsioni Meteo per il 4 agosto 2017

Regolare Commento Stampare

Nessuna novità, invece, sul resto del Nord e al Centro-Sud, con un clima che si mantiene infuocato e temperature massime spesso sopra i 38/40°.Il direttore e fondatore de iLMeteo.it, Antonio Sanò, annuncia una più apprezzabile diminuzione delle temperature al Nord dal 7 agosto; poche variazioni sul resto della Penisola, ma 1/2 gradi in meno in via generale. Il disagio per il caldo intenso, infatti, verrà avvertito senza tregua sia durante il giorno, sia di notte in tutta Italia.

Gli afflussi al pronto soccorso sono lievitati anche se la struttura ha reagito bene, non facendosi cogliere in contropiede com'era avvenuto in occasione a gennaio dell'epidemia influenzale. La siccità non potrà che aggravarsi, a causa delle alte temperature e del lungo periodo senza precipitazioni, e resta molto elevato anche il pericolo di incendi. Per questo motivo è stata emessa un'allerta meteo, per le prossime 36 ore, per caldo anomalo. Da domenica il caldo si attenuerà al Nord con l'arrivo di alcuni temporali seguiti da aria leggermente più fresca.

Si parla di caldo anomalo. Nei giorni scorsi è stato superato il livello di allarme (di 241 µg/m³) e di informazione (fissato a 180 µg/m³), in molte città d'Italia.

Continua l'ondata di calore sul novarese, dove secondo il bolettino dell'Arpa fino alla giornata di domani, sabato 5 agosto, persisteranno condizioni di caldo afoso, con temperature superiori alla norma. Su queste aree saranno possibili rovesci e temporali diffusi e anche forti soprattutto sul Trentino Alto Adige, su buona parte del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. Arezzo si candida a una delle città più calde d'Italia, con temperature che potrebbero superare i 40 gradi, con una massima di 41-42 nella giornata più torrida, prevista per domani.