Spalletti: "Per me possono restare tutti. Su Perisic…"

Regolare Commento Stampare

Al termine della vittoria della l'International Champions Cup Singapore 2017, grazie a un 2-1 targato Jovetic-Perisic, Luciano Spalletti ha parlato del futuro della sua Inter e dei suoi calciatori: "Per la squadra questa è una vittoria importante perché i ragazzi vengono da un campionato con risultati non positivi". Il tecnico si è espresso anche sul mercato, in particolare su Jovetic e Candreva, e sulla condizione fisica dei propri giocatori.

Candreva nel mirino di calciomercato del Chelsea, Spalletti lo blinda.

Su Stevan Jovetic: "Nonostante avesse un piccolo problema fisico ha giocato molto bene oggi, dando anche una mano in fase difensiva. Dobbiamo migliorare nella gestione, non è possibile avere un calo così improvviso, senza una via di mezzo". "Assolutamente no, in quel ruolo non possiamo sostituirlo anche se questo mercato è imprevedibile".

Spalletti soddisfatto della prova dei nerazzurri contro il Chelsea. "Le partite sono molto ravvicinate e non c'è possibilità di fare allenamenti, cosa che a noi serve tantissimo". Fino al 70′ abbiamo fatto, infatti, una buona partita. Errori banali, su palle fin troppo facili per giocatori come i nostri. Io faccio il meglio di quello che è il mio lavoro, poi posso calare un po' ma non divento totalmente nullo. "Forse abbiamo accusato anche un po' di stanchezza, anche perché avevamo giocato circa 48 ore fa".