Temptation Island diventa vip: il prossimo anno solo coppie famose

Regolare Commento Stampare

La fine della love story con Mario Serpa, l'intromissione del suo ex Juan, gli scandali, i rumor e i retroscena hanno creato un caos senza fine che avrebbe spinto gli alti piani di Mediaset a chiudere il Trono Gay. Il grandissimo successo riscosso dalla scorsa edizione del Grande Fratello, formato VIP, lascia ampio spazio all'idea secondo la quale anche una versione VIP di Temptation Island possa regalare gli stessi successi e soddisfazioni.

Temptation Island è una delle realtà emergenti della tv italiana: che piaccia o no, complice anche l'estate e l'assenza di controprogrammazione, il reality dei sentimenti targato Fascino di Maria De Filippi ha battuto i record di ascolti dello scorso anno e a un passo della finale continua in crescendo, con picchi del 30% di share. Quest'ultimo ha sostanzialmente dichiarato che il trono di Claudio è stato una farsa e di essere stato fidanzato con lui durante i mesi di messa in onda del Trono Gay.

Chi ha seguito tutta la vicenda nata sui social sa bene che Claudio Sona è stato attaccato dal suo ex fidanzato Juan Sierra, che ha rivelato particolari clamorosi sull'ex tronista. In un primo momento la conduttrice aveva svelato al pubblico che dal prossimo settembre sarebbe tornato il trono omosessuale, ma a quanto pare c'ha ripensato. A mettersi in gioco in questo reality sono sei coppie, che hanno passato quattro settimane separate, all'interno di un villaggio e a contatto con 12 ragazze e 12 ragazzi single. Una donna sensibile e un'artista a tutto tondo che ci riserverà ancora tante incredibili sorprese. Parliamo di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi che non sono mai stati insieme in tv, non si sono mai lasciati intervistare insieme sul piccolo schermo e potrebbero farlo la prima volta in quel di C'è posta per te.