Germania, un morto e diversi feriti ad Amburgo dopo aggressione con coltello

Regolare Commento Stampare

Inizialmente si è pensato alla presenza di un complice, ma le autorità hanno smentito la notizia. Non si conosce ancora il movente e non sono state confermate dalle forze dell'ordine le testimonianze, riportate dalla Bild, secondo le quali l'aggressore avrebbe gridato "Allah Akhbar" prima di avventarsi sulle vittime. Un uomo è entrato armato di coltello e ha cominciato a colpire chiunque gli capitasse a tiro. Diramata una nuova allerta terrorismo in tutta la Germania. L'11 aprile del 2017 vi furono tre esplosioni nelle vicinanze del bus del Borussia Dortmund che stava raggiungendo lo stadio della città per la partita di Champions con due feriti.

19 dicembre 2016 - Il tunisino Anis Amri piomba a bordo di un camion, proveniente dall'Italia, sul mercatino di Natale di Breitscheidplatz, a Berlino, e uccide 12 persone. 50 i feriti. L'attentatore venne poi ucciso il 22 dicembre in un controllo della Polizia italiana a Sesto San Giovanni, a pochi passi da Milano. L'uomo aveva tentato diacqueistare più volte su internet 400 kg di sostanze fertilizzanti che possono essere usate per esplosivi ad alto potenziale e usate dalle organizzazioni terroristiche in alcuni attentati europei.

22 luglio 2016 - Il 18enne tedesco-iraniano David Sonbody, depresso sotto trattamento farmacologico, spara con una pistola contro un gruppo di persone in un centro commerciale a Monaco. Uccise 9 persone e ne ferì 25 prima di suicidarsi.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Adesso spetta a quest'ultime cercare di capire cosa c'è alla base di questo folle gesto anche se non sembrano esserci ulteriori dubbi dopo le numerose testimonianze.