Formula 1, GP d'Ungheria: le qualifiche alle 14 LIVE

Regolare Commento Stampare

Sull'Hungaroring si sono appena concluse le terze prove libere del Gp d'Ungheria che rappresenta l'undicesimo appuntamento del campionato di Formula Uno. Oppure fin troppo bravo nel recitare e nel giocare a nascondino, a seconda di come stiano veramente le cose. Il sesto tempo è della McLaren di Stoffel Vandoorne, +1 " 621, settima la Renault di Nico Holkenberg, +1 " 682, ottava la Red Bull di Daniel Ricciardo, ieri il più veloce, a +1 " 679. Le ultime libere e soprattutto le qualifiche confermeranno il dominio dell'australiano della Red Bull, o ci saranno sorprese in vetta? Si comincia alle 11.00 con le Libere 3, alle 14.00 al via le qualifiche, tutto in diretta su Sky Sport F1 HD. Terzo a due decimi il finlandese Valtteri Bottas con la Mercedes davanti al connazionale Kimi Raikkonen, al volante dell'altra Rossa, e al suo compagno di squadra Lewis Hamilton.

La sensazione è che la Mercedes non forzi più di tanto, Hamilton pecca di mancanza di concentrazione e finisce lungo in un paio di curve, prima della lunga permanenza ai box dei big. Il britannico, però, ha ottenuto il tempo con le Soft, a causa del fatto di aver avuto grossi problemi nella simulazione di qualifica nel portare in temperatura le Supersoft. E lo stato d'animo di Vettel capace di scherzare con il suo italiano altalenante fa ben sperare i tifosi ferraristi: "E' stata un po' un'insalata mista, non so se mi spiego". Molto probabile, dunque, che il brasiliano non continui il weekend di gara. Da segnalare il testa a testa in casa Renault con Palmer che cerca di trarre nuove motivazioni e prova a mettersi al pari con Hulkenberg ai margini della Top Ten, mentre Grosjean rende noti i suoi problemi di feeling con una Haas che sembra aver smarrito la fiducia e la prestazione nelle gare precedenti. Ma ora l'attesa è tutta per le prossime due ore, quelle che ci separano da una sessione di qualifiche che potrebbe darci segnali importanti.