Congresso Usa per nuove sanzioni Russia

Regolare Commento Stampare

"Per quanto riguarda la posizione dell'amministrazione a Washington sul problema delle sanzioni - ha proseguito Peskov - abbiamo sentito certe correzioni e aspetteremo con pazienza quando questa posizione verrà formulata in modo univoco".

"Se l'Unione europea sosterrà le sanzioni statunitensi, la risposta russa danneggerà non solo gli USA, ma anche l'UE", ha dichiarato.

I commissari europei "hanno espresso le loro preoccupazioni in particolare per il possibile impatto del disegno di legge sull'indipendenza energetica della Ue" si legge in una nota dopo un incontro sul tema a Bruxelles.

La proposta di legge per nuove sanzioni nei confronti di Russia, Iran e Corea del Nord è stata approvata dalla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. "Non so quale sarà la decisione finale".