Quadarella Bronzo nei 1500 (Mondiali Nuoto 2017)

Regolare Commento Stampare

Simona Quadarella vince uno spettacolare bronzo nei 1500 stile al femminile, a soli 18 anni, alla sua prima finale mondiale, un bronzo che pesa tantissimo. L'americana ha già prenotato la medaglia d'oro e quanto finora visto in vasca non fa dubitare che la statunitense possa di nuovo salire al gradino più alto: ma dietro di lei è aperta la bagarre. "A un certo punto ho anche pensato di poter arrivare seconda".

La gara è stata dominata sin dall'inizio dal fenomeno americano, Katie Ledecky, la statunitense, già oro nei 400, punta al poker iridato, essendo la favorita anche negli 800 e tra le protagoniste nei 200 stile libero, laddove affronterà tra oggi e domani, quando è prevista la finale, la nostra Federica Pellegrini.

La spagnola l'ha spuntata proprio sull'azzurra Quadarella dopo un bellissimo ed appassionante testa a testa. La giovane portacolori del Bel Paese ha disputato una gara aggressiva, fiaccando le avversarie con un ritmo costante e sostenuto da 31 " 7 a vasca. Nella stessa gara, buon piazzamento per l'azzurra Simona Quadarella, quarta complessiva in 16:07.08. Sono terza, mi ripetevo, terza al mondo. Una bellissima lotta per la medaglia d'argento.

Già campionessa del mondo juniores dei 1500 sl nel 2015, Simona Quadarella ha migliorato quest'oggi il proprio record personale di ben 10 secondi, portandolo a 15'53 " 86: si tratta della seconda italiana di sempre dopo Alessia Filippi a scendere sotto il muro dei 16 minuti.

La finale dei 1500 femminili ai Mondiali nuoto 2017 sarà trasmessa sui canali Rai: in generale il riferimento per il pomeriggio di Budapest rimane Rai Sport (insieme a Rai Sport +), ma nel corso degli eventi la programmazione potrebbe passare su Rai Due.