Jimmy Choo comprato da Michael Kors per 1 miliardo di euro

Regolare Commento Stampare

Michael Kors ha lanciato un'offerta da 896 milioni di sterline, circa un miliardo di euro, con una transazione che prevede il pagamento in contanti di 230 pence per ogni azione: un premio del 36,5% rispetto al prezzo delle azioni prima che il processo di vendita fosse annunciato.

Jimmy Choo, il marchio londinese famoso per le scarpe di lusso indossate da Carrie Bradshaw di 'Sex and the City', è stato comprato dal gruppo Michael Kors per 1,2 miliardi di dollari.

Fondato nel 1996 dal designer malese ed ex editore di Vogue accessori Tamara Mellon, Jimmy Choo era stato messo in vendita ad aprile: non cambierà il management, a partire dal Ceo Pierre Denis. La notizia del deal fa impennare Jimmy Choo alla Borsa di Londra, dove il titolo registra un +16,8%. "Jimmy Choo è una marca di lusso di alto di gamma che propone delle calzature eccezionali, delle borse e degli altri accesori", ha sottolineato Michael Kors, presidente onorario e responsabile creativo dell'etichetta che porta il suo nome. Nel 2016 l'azienda ha realizzato un giro d'affari pari a 364 milioni di sterline.