Live Mario Rui: "Con Ghoulam sana rivalità"

Regolare Commento Stampare

Il portoghese Mario Rui, nuovo terzino sinistro del Napoli acquistato alcuni giorni fa dalla Roma, ha rilasciato un'intervista al quotidiano Il Mattino.

Mario Rui: "Napoli adatto alle mie caratteristiche". "Alla Roma è stato un anno difficile, non sono riuscito a dimostrare chi era il vero Mario Rui".

"Si, ma Ghoulam è uno dei migliori terzini dello scorso anno, è molto forte ma io cercherò di avvicinarmi a lui, di mettere sempre in difficoltà il mister, però la nostra sarà una rivalità sana". Tra me e Ghoulam non ci sono grosse differenze dal punto di vista tecnico. Sarri? Mi dà una voglia matta lavorare con lui: quando l'ho conosciuto all'Empoli ero solo un terzino che pensava a spingere e a fare cross. L'ex Empoli ha ritrovato Sarri a Dimaro, oltre ad una manciata di suoi ex compagni in terra toscana, prima di inserirsi in gruppo e nei meccanismi, già collaudati, della difesa partenopea. "Portogallo? Sì. Se trovo la continuità, posso trovare anche la Nazionale". "Scudetto? La Juve parte favorita ma noi abbiamo qualità tecniche ed un grande gruppo per poter fare una grande stagione".