Rummenigge: 'Il Milan vuole Renato Sanches, ma non c'è ancora l'accordo'

Regolare Commento Stampare

Così come affermato alla Bild dal Kaiser Rummenigge, "Posso confermare l'interesse di Milano nel Renato, ma non abbiamo ancora raggiunto un accordo finanziario".

Il Milan pensa in grande per la prossima stagione.

L'amministratore delegato del Bayern Monaco ammette i contatti coi dirigenti rossoneri per il centrocampista portoghese: "Ma non c'è ancora l'accordo".

Secondo quanto riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe messo nel mirino anche Renato Sanches, centrocampista del Bayern Monaco. Mentre Fassone approfitterà della tournée asiatica per strappare alla proprietà un piccolo extrabudget per arrivare a un attaccante di peso, con Belotti favorito su Morata, Aubameyang e Kalinic, su un altro fronte si proverà a vestire di rossonero il talentuoso Renato Sanches, con l'aiuto di Jorge Mendes. Considerato il nuovo Davids, il portoghese però ha fatto fatica a trovare spazio nel centrocampo dei campioni di Germania e l'arrivo di James Rodriguez potrebbe spingerlo a cercare spazio in un'altra formazione, magari in prestito. Il calciomercato del Milan sta facendo sognare i tifosi rossoneri ed impallidire tutte le rivali.

Come ovvio il Bayern Monaco non vuole perderci, vista la spesa di 40 milioni tra acquisizione del cartellino e bonus scattati nella scorsa stagione: se il Diavolo dovesse aumentare considerevolmente la propria offerta, allora il Bayern potrebbe realmente lasciarlo andare dopo appena la prima, difficile, annata. Almeno in quest'estate 2017.