Doctor Who, è una donna il tredicesimo Dottore

Regolare Commento Stampare

La BBC ha annunciato il nuovo protagonista di Doctor Who, il 13° dottore.

Dopo settimane a rimuginare sull'addio di Peter Capaldi a Doctor Who, e l'abbandono di Steven Moffat come showrunner, un'altra tegola è caduta sulla testa dei fan della serie. E' un momento davvero emozionante e Doctor Who rappresenta tutto ciò che c'è di eccitante riguardo ai cambiamenti. Potrebbe sembrare una mossa chiacchierata e logica: Chibnall ha deciso di portare con sé una delle attrici giovani e di maggior talento che, insieme a David Tennant - ex Decimo Dottore - e Olivia Colman, ha portato Broadchurch al successo. Per la prima volta nella storia della longeva serie TV britannica, il Dottore sarà interpretato da una donna. " l'attrice ha risposto " Vorrei dire ai fan di non essere spaventati dal mio sesso. Questo cambiamento è solo nuovo, è diverso e non ha paura.

Dal 1963 e poi dal 2005 a oggi sono tanti i dottori che si sono susseguiti nella serie tv.

Importantissime novità da Doctor Who. Ma il Dottore donna di cui parliamo non è il Dottore Donna della quarta stagione della nuova era, in cui la companion Donna Noble si fondeva con la decima reincarnazione del Dottore e ne acquisiva parte delle caratteristiche. Secondo molti per accontentare le femministe si sta abbattendo una tradizione che dura da più di 60 anni. Potete vedere il filmato di presentazione qui di seguito.

Il personaggio del dottore può rigenerarsi in una donna e quindi perché non dovrebbe diventarlo? Doctor Who è al femminile e la cosa non potrebbe essere più emozionante!