CLAMOROSO Keita, ecco la verità, oggi la firma?

Regolare Commento Stampare

L'Inter continua a lavorare concretamente sul fronte Keita Baldé. Domani ci sarà probabilmente anche Lotito per impegni di Lega, direttamente dalla Sardegna dove ha trascorso il solito fine settimana di relax.

Ieri il giocatore ha lasciato il ritiro dei biancocelesti ad Auronzo, non prendendo parte all'amichevole giocata dai compagni, recandosi a Milano, ufficialmente per vedere la fidanzata. E' logico pensare che a parità di offerta economica, il ragazzo preferisca la Juventus, ma molto dipenderà dalla proposta che verrà fatta a Lotito, il vero ago della bilancia.

Il giocatore, a scadenza di contratto, non ha più voglia di restare restare nella capitale. Il giorno libero è stato concesso comunque dalla stessa società biancoceleste: non si tratta dunque di una scelta presa autonomamente dal giocatore. Il centrocampista brasiliano è arrivato a Fiumicino e nelle prime ore del lunedì svolgerà le visite mediche per poi firmare il contratto che lo legherà alla Lazio nei prossimi anni. Al momento la cessione del numero 44 resta l'ipotesi più accreditata perché la trattativa esiste ma ha una velocità diversa da quella paventata da certe voci di mercato: le stesse che hanno già individuato il probabile sostituto del croato. Il tutto sarebbe facilitato anche dai buoni rapporti che ci sono tra Walter Sabatini e l'agente del classe '95, Roberto Calenda. Il problema principale è capire se tale operazione, (anche se non si può parlare di vera e propria trattativa), sia o meno slegata a Ivan Perisic.